Un successo a Scanzano per lo street food di Coldiretti

STREET FOOD SCANZANO 1

E’ positivo il bilancio della seconda edizione del “Lucania Street Food Festival ” organizzato nella piazza del palazzo baronale di Scanzano Jonico, da Coldiretti Basilicata, Lucania food Experience team, pro loco e con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

Per tre giorni numerosi visitatori, giunti da diverse zone della regione, hanno potuto degustare il meglio dei prodotti e dei piatti lucani negli stand dei produttori di Campagna Amica e lo street food proveniente da tutta Italia: lo gnocco fritto, le olive ascolane, gli arrosticini marchigiani, gli hamburger di scottona e tanto altro ancora. Il tutto accompagnato da una degustazione guidata delle cantine di Basilicata.

Ad allietare la serata cooking show, un intrattenimento musicale tutto lucano e per la prima volta un intero spettacolo di street art dal vivo.

“E’ stata l’occasione per ribadire ai consumatori attraverso ‘Campagna amica” – ha evidenziato Francesco Manzari, direttore di Coldiretti, presente alla tre giorni – che i produttori e le imprese agricole della Basilicata riescono a fare anche lo street food che è diverso, più genuino, più legato al territorio e alle tipicità”. Per l’occasione sono stati numerosi i produttori che hanno partecipato al villaggio “Campagna Amica” per vendere i loro prodotti, ma soprattutto per farli degustare.

“Dopo averlo fatto lo scorso anno a Policoro, anche a Scanzano abbiamo rilanciato la figura degli agrichef – ha aggiunto Piergiorgio Quarto, presidente di Coldiretti Basilicata e presente sabato alla manifestazione – si tratta di cuochi che attraverso dei cooking show con i prodotti offerti dalle imprese agricole accreditate a ‘Campagna amica’ hanno preparato ai tanti visitatori dei piatti legati al territorio. Un’iniziativa che ha riscosso molto successo ”.

Post correlati