Un nuovo gruppo storico per la città di Bernalda

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

Castello Bernalda

Bernalda si arricchisce di un nuovo gruppo storico, nato dalla passione di alcuni volontari verso la storia e le radici del proprio paese.

Questo nuovo sodalizio, già forte e coeso nella sua identificazione, si pone come obiettivo quello di rappresentare e raccontare una storia finora rimasta al buio che invece colloca, per la sua importanza, la città di Bernalda su un’ altra dimensione storica ben più ampia, tutta da scoprire e decifrare.

Una vera e propria sfida, quella che il nuovo gruppo di volontari ha raccolto, sicuro di riuscire a creare qualcosa di considerevole e di grande valore storico da donare alla propria citta’ e con il quale rappresentare la stessa, in tutte le manifestazioni e grandi eventi che ripropongono rappresentazioni storiche del genere.

E’ nel pieno medioevo, che si colloca l’ambizioso progetto nato già su solide basi, oltre che in avanzato stadio di progettazione, un periodo storico ricco di fascino e mistero che ha suscitato curiosità tra i nostri volontari che hanno deciso di approfondire le proprie conoscenze attraverso ricerche e documentazioni sul periodo storico di riferimento.

Non trascurabile sarà l’apporto che il nuovo gruppo darà alla festa patronale di Bernalda, e alla promozione della storia e delle tradizioni bernaldesi, infatti intento del gruppo sarà quello di avviare una serie di gemellaggi con le città accumunate dagli stessi trascorsi storici oltre che a collaborare con tutte le realtà locali già presenti sul nostro territorio.

Tante quindi le novità che il gruppo fondatore, a breve presenterà alla cittadinanza alla quale vorrà regalare una nuova ed entusiasmante opportunità di aggregazione e coinvolgimento.

Saranno presto resi noti i programmi del nuovo gruppo che invita pertanto la cittadinanza a tenersi informata sulle modalità per l’iscrizione.

Commenti

Questo articolo è stato letto 367volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto