Un anno di grandi traguardi per l’associazione “Agata – Volontari contro il cancro”

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

agata pulmino

Ha spento la sua prima candelina “Agata – Volontari contro il cancro”, l’associazione nata a Marconia il 13 gennaio di un anno fa, per volontà di un gruppo di donne che avevano avuto esperienza diretta con il tumore.

In dodici mesi la giovane realtà associativa, presieduta da Mirna Mastronardi, è riuscita a raggiungere traguardi importanti grazie all’infaticabile lavoro del gruppo operativo di soci volontari che in un anno hanno dato il massimo.

Il bilancio è stato tracciato martedì sera nella sala consiliare della delegazione comunale di Marconia, nel corso di un convegno dedicato proprio ad illustrare il lavoro svolto e a rendicontare le donazioni ricevute da privati cittadini, imprenditori ed associazioni amiche e l’impiego fatto con i fondi ricevuti.

agata

Nel corso della serata l’associazione ha consegnato la targa di Socio Benemerito all’imprenditrice policorese Carmela Suriano, General Manager di Planitalia, per il suo impegno a sostegno dei progetti di Agata.

L’obiettivo sicuramente più importante è stato l’acquisto di un Ford Tourneo di nove posti, destinato ad accompagnare del tutto gratuitamente i pazienti oncologici del territorio ad effettuare i trattamenti chemioterapici presso il Crob di Rionero. Al termine della manifestazione ci si è spostati in piazza Elettra dove il mezzo è stato benedetto dall’arcivescovo della diocesi di Matera-Irsina, don Pino Caiazzo.

Abbiamo incontrato Mirna Mastronardi che, ai nostri microfoni, ha raccontato il primo anno speciale di Agata.

Commenti

Questo articolo è stato letto 278volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto