Trivelle nello Jonio, lo stop del ministro dell’Ambiente Costa

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

sergio costa a pisticci

“Non firmo e non firmerò autorizzazioni a trivellare il Paese anche se dovesse esserci il parere positivo della Commissione Via-Vas. Le alternative ci sono. Si chiamano ‘energie rinnovabili’, se bisogna investire è quella la direzione”.

Lo dichiara il ministro dell’Ambiente Sergio Costa sul suo profilo Facebook.

 “Ricordo – prosegue Costa – che un miliardo di euro investito in rinnovabili ed efficientamento energetico crea fino a 13 mila posti di lavoro. È anche una questione economica: vogliamo puntare sulle fossili, che impoveriscono il territorio e che creano pochi posti di lavoro o sulle rinnovabili, perseguendo gli obiettivi di sostenibilità europei, aiutando il clima e creando tanti posti di lavoro?
“Mi farò dei nemici? – conclude il ministro – Saranno gli stessi nemici dell’ambiente e del Paese”.
Una posizione che, a quanto pare, non sarebbe condivisa dalla Lega che ribadisce invece la presenza di un iter in corso.
Commenti

Questo articolo è stato letto 118volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto