Trasporti: Positivo l’incontro dei senatori Pdl con Trenitalia

Positivo ed utile l’incontro con l’amministratore delegato di Trenitalia, Vincenzo Soprano, finalizzato a compiere una ricognizione sui problemi dei servizi ferroviari per la Basilicata”. 
Lo ha dichiarato il senatore del Pdl, Cosimo Latronico, che insieme ai senatori Guido Viceconte e Salvatore Mazzaracchio, ha incontrato il dirigente di Tenitalia. “Abbiamo insistito sulla necessità di fare sistema – ha commentato Latronico – perché il servizio di lunga percorrenza e quello regionale possano integrarsi in modo da offrire una quantità e qualità dei servizi ferroviari ai cittadini lucani che con il tempo hanno sperimentato un affievolimento del servizio ferroviario in generale. 
In particolare – ha spiegato il senatore del Pdl – il ripristino del treno Eurostar che collegava Taranto, Metaponto, Potenza e Roma dovrebbe essere ricompreso nel contratto di servizio per assicurare una più veloce percorrenza ed una qualità del trasporto ai viaggiatori. 
Trenitalia si è impegnata a redigere un documento tecnico che sarà la base di una proposta sia a livello ministeriale per i treni di lunga percorrenza che a livello regionale per il traffico locale. 
La Basilicata – ha continuato Latronico – ha il diritto ad avere una continuità del servizio ferroviario con connessioni con gli snodi di Salerno e di Taranto Bari sia per le esigenze della ordinaria mobilità che per le correnti di traffico turistico che la regione è in condizione di intercettare. 
A breve – ha concluso il senatore – chiederemo un incontro al ministro Passera ed al direttore generale del trasporto ferroviario Parente perché si possano trovare soluzioni concrete e migliorative”.



Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*