A Tinchi la presentazione del libro “Sposi Versione 2.0”

Foto comunicato

L’associazione Etnie – culture senza frontiere, sabato 15/11/2014 alle ore 21,00, presso la propria sede, in viale Magna Grecia, di fronte all’ospedale di Tinchi, apre la stagione di appuntamenti per l’autunno/inverno 2014/15 con la presentazione del libro “Sposi Versione 2.0”, dedicata al ricordo di Mario Terso, artista ed ecologista pisticcese, socio fondatore di Etnie, scomparso nel 2008. Il libro “Sposi Versione 2.0”, scritto da Camilla, nipote di Mario e dal suo coniuge Spartaco Di Gennaro, è costituito da una serie di racconti dal tono ironico e colloquiale che narrano le vicende di Camilla e Spartaco dal loro primo incontro fino al fatidico “si”.

Risulta significativo il pensiero di Camilla quando scrive: “…Tutti pensano che essere disabile sia una punizione, magari divina, invece io penso sia solo uno stato diverso di vita, certo un po’ più arduo degli altri, ma anche più interessante”, e ancora “… Mi guardo l’anulare della mano sinistra e vedo la fede che luccica. Sono ad un matrimonio ma non mi rendo conto che la sposa sono io.”…

Camilla Terso è nata a Matera  il 24 dicembre 1975, laureata in Scienze Religiose, ha conseguito il master in risorse umane e comunicazione. Dopo una gestazione di otto anni i suoi racconti vedono la luce in questa raccolta a quattro mani.

Spartaco Di Gennaro nato a Napoli il 4 novembre 1962, laureato in Chimica Farmaceutica ha già pubblicato la raccolta  di racconti COLOMBAIA DI CASTIGLIA per Ibiskos Editrice RISOLO (2010). Riferisce di aver fornito due delle mani, e anche i piedi.

Nella serata, alcuni passi di “Sposi Versione 2.0” verranno letti dall’attore e regista Daniele Onorati. Sono previsti, altresì, interventi di Maria Di Tursi, poetessa e critico letterario e dell’assessore alla cultura del Comune di Pisticci, Francesco d’Onofrio.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*