The Queen at the Opera, successo per la tappa materana

Per i nostalgici di Freddie Mercury e del quartetto inglese, la tappa materana di “The Queen at the Opera” ha sicuramente regalato un tripudio di emozioni. Tantissimi gli spettatori che hanno potuto rivivere, nella magnifica atmosfera della Cava del Sole, le emozioni uniche, adrenaliniche che solo la musica dei Queen sa regalare.

Un evento incredibile, che fa ripercorrere al pubblico, le più importanti tappe della carriera artistica dei Queen, uno spettacolo che unisce il rock, all’opera e che grazie ad effetti strepitosi dona atmosfere uniche ed emozionanti.

Coinvolgenti le incursioni tra il pubblico dei 4 artisti che rendono lo spettacolo inclusivo e particolare. Ed il pubblico partecipa e incita, chiede il bis e non smetterebbe di ballare e di cantare, nonostante le due ore e più di concerto che l’instancabile quartetto offre. Matera non è stata da meno con un pubblico entusiasta e partecipe.

Immancabili nel repertorio i grandi classici del gruppo inglese eseguiti con gli arrangiamenti originali del Maestro Piero Gallo che dirige un’orchestra formata da più di 20 elementi.

Da un’idea di Simone Scorcelletti, lo spettacolo può sicuramente essere considerato un progetto vincente, non facile, perché reinterpretare la musica di un così imponente gruppo, certamente non è cosa semplice. Ma the Queen at the Opera sa farlo e sa farlo anche bene e il tutto esaurito, delle diverse tappe del tour, ne è la dimostrazione.

Post correlati