Tappa ad Andria per il Roadshow Excellence Tour 2016 del Club Candonga

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Felice_Sgarra

“Sarà una giornata bella, piena di calore”.  È la promessa dello Chef Felice Sgarra, stella Michelin dal novembre 2013, in riferimento alla tappa speciale del Roadshow Excellence Tour 2016 – l’iniziativa a tappe verso le mete più esclusive del gusto – che si terrà il 21 aprile prossimo ad Andria presso il suo ristorante Umami: uno degli eventi pugliesi più atteso dell’anno in tema di cucina d’eccellenza.

Per l’occasione sarà protagonista di nuove e accattivanti ricette una delle più grandi passioni in cucina di Felice Sgarra: la Candonga Fragola Top Quality. Carmela Suriano, Ceo del Club Candonga, che non nasconde l’orgoglio per il posto di prim’ordine che lo Chef riserva alla regina delle fragole nelle sue portate: “Ci riempie di entusiasmo la scelta di Sgarra di sposare la nostra fragola come prodotto di eccellenza sia per la sua bellezza e versatilità in cucina che per le sue caratteristiche organolettiche. È un amante dei prodotti di grande qualità che, come Candonga Fragola Top Quality, sono pura espressione della cucina mediterranea. Questa tappa ad Andria del Roadshow è per noi di grande importanza perché sottolinea il valore della tradizione mediterranea rivisitata in chiave straordinariamente innovativa e creativa”.

Non mancano apprezzamenti per lo Chef pugliese anche da parte di nomi eccellenti dell’enogastronomia italiana, a cominciare da Paolo Marchi, ideatore e curatore di Identità Golose – il primo congresso italiano di cucina e pasticceria d’autore – che definisce la sua cucina “ricca di colore, passione, innovativa con proposte che contengono la voglia costante di svecchiare la tradizione”. Proposte che contengono “grande attenzione al lato estetico (i suoi piatti sono decisamente belli), ingredienti e abbinamenti collaudati dalla tradizione locale per dar loro nuova veste e un linguaggio moderno”, così Luigi Cremona, tra i più autorevoli giornalisti dell’enogastronomia italiana.

E non potevano mancare a questo imperdibile appuntamento gli amici di Claudio Sacco – ideatore di Viaggiatore Gourmet alias Altissimo Ceto di cui il Club Candonga è Premium Partner – che definisce Sgarra “uno Chef super talentuoso, tra i primi a cui ho fatto visita dopo l’assegnazione della stella Michelin. Sono onorato di rivederlo per poter apprezzare l’alto livello raggiunto nel suo percorso di maturazione professionale”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 760volte!

Tags: , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto