Posts Taggati ‘Montalbano Jonico’

A Montalbano la manifestazione “Più sport per tutti in parrocchia”

Scritto da Emmenews on . Postato in Sport

FOTO2

C’è una partita che lo sport italiano non può permettersi di perdere. È una sfida importante, una gara ancor più decisiva di quelle che gli atleti  più accreditati affrontano quotidianamente. È una partita che non si gioca in un normale campo da calcio, ma negli spazi che solitamente un adolescente frequenta. Questi luoghi sono le parrocchie, in questi spazi  lo sport viene praticato con passione da migliaia di ragazzi che, mentre vivono il sogno di poter diventare i campioni di domani, vengono accompagnati nella crescita, imparando a rispettare il prossimo.

Allo scopo di valorizzare la complicità che intercorre tra lo sport e questi luoghi, a Montalbano Jonico si è tenuta l’ iniziativa Più sport per tutti in parrocchia. L’evento, giunto alla sua quinta edizione, è stato organizzato dal comitato provinciale Us Acli di Matera e dalla parrocchia Santa Maria delle Grazie, in collaborazione con il locale circolo Acli e dalla Fcd  “Atletico Montalbano”.

La giornata ha preso il via con la celebrazione della Santa Messa a cui hanno preso parte tutti i giovani, provenienti anche da alcuni paesi limitrofi. Subito dopo, il via alle partite di minibasket, minivolley e  calcio.

FOTO1

“Il 22 ottobre scorso – ha spiegato Don Vincenzo Sozzo, storico parroco della città di Montalbano – per la prima volta abbiamo celebrato liturgicamente la memoria di San Giovanni Paolo II e,  durante questa manifestazione abbiamo voluto ricordare anche la figura di San Giovanni XXIII, il ‘Papa buono’ della famosa carezza da portare ai bambini. La giornata è stata dedicata anche al piccolo Manuel Foderà, un bambino siciliano morto a 9 anni per un male inguaribile. Di Manuel – ha annunciato – parleremo il 10 Dicembre prossimo con la presentazione della biografia scritta dal sacerdote salesiano Don Valerio Bocci alla presenza dei genitori Peppe ed Enza che avrò il piacere di ospitare in parrocchia. È stata gioiosa la presentazione dei vari gruppi sportivi. A tutti ho raccomandato di giocare con dignità mirando alla condivisione piuttosto che alla vittoria”.

“Con la quinta edizione di Più sport per tutti in parrocchia – ha spiegato Vincenzo Di Sanzo, consigliere nazionale Us Acli – si sta sempre più consolidando un appuntamento con quei giovani sportivi che uniscono alla passione per lo sport anche il desiderio di riavvicinarsi a quei luoghi come le parrocchie  che, oltre a rappresentare un punto di riferimento della propria fede cristiana, senza dubbio risultano luoghi sicuri, sereni e accoglienti. Sono stato felice di vedere giovani uniti dallo spirito di aggregazione che permette allo sport di andare sempre oltre ogni ostacolo”.

Quando in campo ci sono dei giovani giocatori, a disposizione c’è soltanto un risultato. La vittoria di una ‘partita’ che ha come finalità l’educazione e l’insegnamento di valori importanti, quali sono la lealtà, la solidarietà e l’altruismo, passa dall’impegno degli organizzatori di iniziative come quella ospitata a Montalbano e, soprattutto dal sostegno delle istituzioni e dei liberi cittadini che intendo impegnarsi per una giusta causa.

 

Antonello Lombardi

 

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto