Posts Taggati ‘domiciliari’

Policoro: evade periodicamente dai domiciliari, arrestato rumeno

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

 

Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Policoro, dopo aver esperito accurata attività investigativa hanno eseguito un’ordinanza di custodia ca

utelare in carcere e di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari già in atto a carico di G. D. N. (classe 1993), giovanissimo rumeno, disoccupato, censurato, residente nel Comune di Policoro,  associandolo alla Casa Circondariale di Matera.

Nel pomeriggio di lunedì, i militari operanti hanno dato esecuzione al citato provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale di Matera, Sezione Giudice delle Indagini Preliminari, nella persona di Angela Rosa  Nettis, in accoglimento della richiesta avanzata dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Matera, Alessandra Susca.

La misura cautelare in carcere a carico del giovane è stata adottata poiché ritenuta l’unica misura in grado di frenare le sue non occasionali, anzi spiccate spinte criminali, non potendosi riporre in lui, per la dimostrata assenza di ogni autocontrollo, alcun affidamento circa l’osservanza di prescrizioni che potrebbero essergli inflitte con misure meno afflittive.

Il provvedimento è scaturito a seguito della intensa e dettagliata attività investigativa svolta dai Carabinieri del Comando Stazione di Policoro che hanno accertato la reiterata violazione delle prescrizione imposte all’arrestato, già sottoposto agli arresti domiciliari presso un’abitazione in Policoro,  occorse lo scorso 26 luglio e 25 settembre.

Nel primo caso, gli investigatori ricostruirono compiutamente le fasi di una violenta aggressione operata dal ventenne nei confronti di un suo connazionale in Policoro (il quale riportava frattura delle ossa nasali e dell’arco di torsione di una costa) operata all’esterno della propria abitazione, ed accertarono la permanenza dell’aggressore  presso l’abitazione di altri suoi due connazionali, il tutto mentre era sottoposto al regime degli arresti domiciliari; nel secondo caso, è stato tratto in arresto in flagranza del delitto di evasione perché nel corso di un controllo dei sottoposti a misure restrittive della libertà personale, i militari lo avevano sorpreso all’esterno dell’abitazione in violazione della misura in atto.

L’arrestato, esperite le formalità di rito è stato tradotto presso Casa Circondariale di Matera, senza prefissazione dei termini di durata, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’operazione odierna è conseguente al programma di massimo potenziamento del controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Policoro nella Città.

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto