Screening al seno in occasione della XXII edizione della Stramarconia

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

LogoAgata

Se lo sport è da sempre il maggior alleato contro le patologie oncologiche, la XXII edizione della Stramarconia sarà ricordata anche per l’organizzazione di una intera giornata di screening rivolta alle giovani donne, confermando la vera Mission sociale dell’evento podistico.

Grazie alla collaborazione tra le associazioni Emanuele11e72, organizzatrice della gara, Agata Volontari contro il cancro, e alla generosa partecipazione degli specialisti radiologi dell’IRCCS Crob di Rionero in Vulture, capitanati dal dott. Aldo Cammarota, direttore UOC Radiologia, e dalla dottoressa Giusy Dinardo, responsabile del dipartimento di senologia, sarà possibile dare concretezza alla prevenzione delle malattie oncologiche.

Grazie alle strumentazioni più moderne, messe generosamente a disposizione dal Centro Radiologico Madonna della Bruna di Matera, saranno ben 84 le ecografie al seno che gli specialisti del CROB effettueranno presso i locali dell’associazione Agata che, con i propri volontari, si occuperà di gestire gli appuntamenti.

Destinatarie dell’appuntamento gratuito le donne under45, ovvero le giovani con un’età non ricompresa dagli screening regionali sul tumore alla mammella.

“Abbiamo fortemente voluto realizzare questa iniziativa – spiegano gli organizzatori – per sensibilizzare sull’importanza dei controlli. Purtroppo, l’elevato numero di nuove neoplasie anche nella nostra terra ci fa comprendere che ognuno deve fare la propria parte. Se da un lato, con la Stramarconia vogliamo promuovere la cultura dello sport e della sana alimentazione, dall’altro ci rendiamo conto dell’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce”.

“Per questa giornata che realizza il sogno delle due associazioni organizzatrici di portare i controlli a costo zero “a casa delle donne”, ci sentiamo di rivolgere il nostro ringraziamento più sentito alla direzione dell’IRCCS Crob di Rionero e ai medici specialisti che ci doneranno il loro tempo e la loro grande professionalità, insieme al dottor Giuseppe Demarzio, manager del Centro Radiologico Madonna della Bruna, senza i cui macchinari non avremmo potuto realizzare questa straordinaria iniziativa”.

Per potere usufruire della visita e per facilitare l’organizzazione è necessario prenotarsi sul sito all’indirizzo www.emanuele11e72.it/stramarconia/ecografia/

Per informazioni si può contattare l’associazione Agata allo 0835/1855372 o ci si può rivolgere direttamente alla Casa di Agata, sita a Marconia in via Sicilia 35

Commenti

Questo articolo è stato letto 85volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto