A Scanzano si è discusso di screening prenatali e neonatali in Basilicata

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

convegno scanzano

La corretta diagnosi di benessere del nascituro e delle mamme durante la gravidanza al centro del convegno scientifico svoltosi nel palazzo Baronale di Scanzano Jonico.

L’incontro, dal titolo “Screening prenatali e neonatali in Basilicata”, è stato organizzato dall’Ordine della Professione di Ostetrica della Provincia di Matera, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Scanzano Jonico e della locale Pro Loco, assieme al supporto di numerose associazioni ed ordini professionali oltre che dell’Azienda Sanitaria di Matera.

Nel corso del convegno si sono succeduti interventi di diversa natura, da quello giuridico sull’errata diagnosi prenatale, tenuto da Alessandra D’Angella, avvocato e presidente dell’Osservatorio Nazionale per la Tutela dei diritti della Persona, a quello medico di Antonella Dragonetti, ginecologo presso l’ospedale di Policoro, che ha parlato dello stato dell’arte della diagnosi prenatale in Basilicata e nel Metapontino.

Le conclusioni sono state affidate a Domenico Dell’Edera, biologo genetista e responsabile della Unità Operativa Laboratorio di Genetica dell’ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera, che abbiamo incontrato a margine dei lavori, nell’intervista a cura di Antonello Lombardi.

Soddisfazione per la riuscita dell’evento è stata espressa da Donatella Puce, assessore al Comune di Scanzano Jonico.

Commenti

Questo articolo è stato letto 194volte!

Tags: , , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto