San Giorgio Lucano: ferì uomo, resta in carcere

Il gip di Matera, Angela Rosa Nettis, al termine dell’interrogatorio di garanzia, ha confermato la misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo di 63 anni di San Giorgio Lucano, accusato di tentato omicidio nei confronti di un concittadino di 44 anni.
L’uomo era stato arrestato dai Carabinieri dopo aver colpito la vittima con un coltello all’addome, durante un litigio per motivi banali. 
L’arrestato ha dichiarato di essersi difeso a sua volta dal ferito.

Ansa

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*