Regionali: prende il via a Scanzano il tour lucano di Beppe Grillo

grillo

Beppe Grillo ha scelto Scanzano Jonico come prima tappa del suo tour per la Basilicata a sostegno del Movimento 5 Stelle e del candidato presidente Piernicola Pedicini.

Giovedì mattina l’ideatore del movimento stellato ha raggiunto il comune del Metapontino, in un momento non casuale visto che siamo nel decennale della battaglia contro il deposito delle scorie nucleari che, secondo il governo Berlusconi, avrebbe dovuto sorgere proprio a Terzo Cavone.

Ad attenderlo, nella piazza antistante il palazzo Baronale, tanti simpatizzanti e sicuramente tantissimi giornalisti, provenienti anche da fuori regione, che hanno seguito Grillo non tanto per appassionarsi delle vicende politiche della Basilicata ma per registrare l’ennesimo attacco del comico genovese contro la casta e il governo delle larghe intese.

E proprio sul palco di Scanzano, dopo aver incontrato le associazioni, Grillo ha chiesto alla gente presente in piazza, non tantissima ma molto attenta, di sostenere il Movimento 5 Stelle per un cambiamento civile capace di dare nuove opportunità ad una regione e ad una nazione vessate da troppo tempo da una politica incapace di rispondere alle necessità degli individui.

[tubepress video=c2tPlJA4XQ0 =embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]

Avremmo voluto chiedergli qualcosa di più sulla Basilicata e sulle proposte del Movimento per risollevare la regione ma la calca di microfoni e telecamere, insieme al servizio d’ordine, non hanno permesso di avvicinarlo; Grillo va via per raggiungere le prossime tappe, prima Metaponto e poi i due capoluoghi Matera e, domani, Potenza, dove concluderà la sua campagna elettorale.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*