Provincia: “Urgente la questione mobilità per il Metapontino”

provincia-di-matera_palazzo“La questione dei treni soppressi e dei bus introvabili per il percorso Sibari-Metaponto richiama alla responsabilità tutte le istituzioni locali. Anche se la tratta è gestita dalla Regione Calabria dobbiamo preoccuparci di garantire la massima sicurezza a tutti i cittadini che usufruiscono di servizi ricadenti nel nostro territorio. Non è ammissibile che soppressi i treni si autorizzino autobus fantasma di cui non si conoscono gli orari e le cui fermate distano 1500 metri dalla stazione FS.”

 

Il presidente della Provincia di Matera Franco Stella e l’assessore provinciale ai trasporti, Nicola Tauro, sollecitano la Regione Basilicata a convocare un incontro urgente con la Regione Calabria per affrontare e risolvere quello che potrebbe diventare l’anticamera di futuri incidenti: “sono diverse le segnalazioni di utenti della tratta in questione che hanno lamentato incresciose situazioni, dalla impossibilità di reperire informazioni relative agli orari sino all’inseguimento di autobus in mezzo alla strada. Di certo non possiamo lasciare le persone in balia di incertezze e pressapochismo.”

 

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*