Prosegue la preparazione del Bernalda Futsal

10708332_10203024953764669_226270841_n

Procede a ritmo spedito la preparazione del Bernalda Futsal in vista del prossimo campionato di serie C2: nella terza amichevole di questo precampionato i rossoblù di mister Masiello hanno superato l’ORSA Santarcangelo, formazione militante nello stesso campionato dei bernaldesi. Il punteggio finale di 12-5 in favore dei padroni di casa evidenzia il netto predominio della squadra locale che senz’altro ha fatto grossi passi in avanti rispetto alle precedenti uscite. Tuttavia, non bisogna dimenticare che gli ospiti hanno iniziato la preparazione da qualche giorno, mentre il Bernalda Futsal è alla terza settimana di ritiro: in campo si è vista la migliore organizzazione dei padroni di casa, sia in fase di possesso che in fase difensiva, ma mister Masiello non si accontenta e senz’altro nei prossimi allenamenti chiederà alla squadra di crescere ancora.

La partita, giocata su tre tempi da venti minuti, si sblocca già dopo 2’, con il Bernalda Futsal che ha una partenza sprint: ci pensa Gallitelli R a superare Collarino con una conclusione potente su servizio di Margarita. Il Bernalda Futsal potrebbe raddoppiare poco dopo in contropiede con Margarita, ma è Amatulli ad effettuare alcuni importanti interventi che tengono in vantaggio la sua squadra. Al 7’ sale in cattedra Mianulli che arpiona un pallone a metà campo, sfrutta la sua velocità per involarsi verso la porta avversaria, serve a centro area Caruso che ha tutto il tempo di stoppare il pallone e spiazzare il portiere ospite. Sembra che non ci sia partita, ma l’OR.SA Santarcangelo rientra in gara sfruttando alcuni errori dei padroni di casa e ribalta il risultato: al 10’ è Piliero ad accorciare le distanze direttamente da punizione; al 13’ il pareggio porta la firma di Siviglia F che, con un tiro potente all’angolino, sorprende Amatulli; al 16’ gli ospiti completano la rimonta con Giordano che finalizza un perfetto contropiede. Il Bernalda Futsal, tramortito da sei minuti disastrosi, si riorganizza e pareggia subito con Mianulli che finalizza una triangolazione con Gallitelli D e Pizzolla. Nel secondo mini-tempo i rossoblù sono più concentrati ed entrano in campo con l’obiettivo di dominare il match, passando in vantaggio dopo soli 2’ grazie al penalty realizzato da Margarita. Amatulli e compagni sono padroni assoluti del campo e iniziano ad incrementare il vantaggio con Gallitelli D che devia in rete la diagonale di Mianulli. Il 6-3 porta la firma di Clementelli che sfrutta un errore difensivo e deposita il pallone con un facile tap-in, ancora su assist di Mianulli. Poi è Gallitelli R a segnare ancora, sfruttando una corta respinta di Collarino. Gli ospiti sono in balia degli avversari e nel terzo mini-tempo subiscono altri cinque gol che portano la firma di Fusco, il quale realizza il primo gol con la casacca rossoblù, e del duo Gallitelli D- Mianulli, autori di altri due gol a testa nel finale di match. L’OR.SA Santarcangelo riesce a contenere il passivo grazie al suo uomo simbolo Siviglia F che, con due gol, rende il risultato meno pesante.

A fine gara il portiere Amatulli commenta così la gara: “ Abbiamo giocato un buon match, con i ragazzi che soprattutto in fase difensiva hanno cercato di seguire al meglio le indicazioni del mister; penso che ci siano riusciti, eccetto alcuni errori che devono essere eliminati. Sono davvero contento di far parte di questo gruppo e di giocare per una società seria come questa-conclude l’estremo difensore di Policoro.

Un altro protagonista del match, Donato Gallitelli, commenta così la vittoria contro l’OR.SA: “Oggi era un test importante contro una squadra di categoria e con ottimi giocatori e senz’altro abbiamo potuto trarre ottime indicazioni dal punto di vista tattico e fisico, mentre dobbiamo migliorare sotto l’aspetto mentale: se vogliamo vincere in questa stagione è importante avere una ottima tenuta mentale proprio perché molte squadre, non potendo competere a livello tattico, metteranno le partite sul livello fisico e noi dobbiamo essere bravi a non farci cogliere impreparati. Il risultato parla chiaro, stiamo girando bene, possiamo crescere ancora tanto e abbiamo tempo e qualità per poterlo fare”. Prossimo impegno per il Bernalda Futsal la trasferta di sabato contro il Deportivo Salandra al PalaSaponara.

 

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*