Progetto Magna Grecia, la presentazione giovedì prossimo a Bernalda

Sarà presentato in una conferenza stampa giovedì 11 agosto alle ore 10 presso l’Auditorium comunale di Bernalda il progetto Magna Grecia, approvato a luglio dalla Giunta regionale.

Si tratta di un progetto integrato che mette a sistema le risorse del Metapontino incentrate su storia, archeologia e ambiente, stimolando nello stesso tempo, una forte identità territoriale.

Sono otto i comuni del Metapontino coinvolti: Bernalda, Policoro, Scanzano J., Montalbano J., Nova Siri, Pisticci, Montescaglioso e Matera. Tredici gli interventi con investimenti programmati per un totale di 4.738.000 euro di fondi Fsc.

Nelle 11 azioni previste dal progetto spiccano campagne di scavi per i siti archeologici, costruzioni di ciclovie, reti di ippovie, l’acquisizione della certificazione ambientale EMAS-ISO 14001, la segnaletica per la sentieristica, un intervento sulle Tavole palatine, un sistema informativo territoriale per la fruizione del patrimonio culturale e la rifunzionalizzazione dei siti archeologici.

Alla conferenza parteciperanno l’assessore regionale all’Ambiente, Cosimo Latronico, e il sindaco di Bernalda, Domenico Tataranno

Sono stati invitati i rappresentanti dei Comuni del progetto, insieme agli altri partner del Fondazione Matera Basilicata 2019, Università della Basilicata, Scuola di Specializzazione in Archeologia Unibas, Direzione Regionale Musei, Soprintendenza Archeologica, Apt, operatori turistici e culturali.

Post correlati