Primarie: In Basilicata vince Bersani


Oltre quarantacinquemila i lucani che hanno partecipato alle primarie per decretare il nome del candidato premier del centrosinistra.

In Basilicata ha vinto il segretario del Pd Pierluigi Bersani, che ha ottenuto il 56,4% delle preferenze, pari a 25482 voti.

Per Matteo Renzi il 21,4% ovvero 9645 voti mentre Nichi Vendola ha ottenuto il 17,2% e 7754 segnature.
Distanziati gli altri due candidati Bruno Tabacci (1951 voti pari al 4,3%) e Laura Puppato (331 preferenze pari allo 0,7%).
In provincia di Matera, netto il distacco di Bersani (56,5%) su Renzi (19,4%) e Vendola (18,2%).
A Pisticci sono stati 929 i votanti.
Bersani: 406 preferenze, Renzi: 286, Vendola: 209, Tabacci: 21, Puppato 7. 
A Policoro sono stati 1023 i votanti. 
Bersani ha ottenuto 416 voti pari al 40%, Renzi 341 voti pari al 33%, Tabacci 136 voti pari al 13%, Vendola 120 voti pari al 12%, e Puppato 10 voti pari al 1%.
A Bernalda sono stati 488 i votanti.
Bersani: 280 voti, Vendola: 118 voti, Renzi: 78 voti , Tabacci: 9 voti, Puppato: 3 voti
A Rotondella: Bersani 117, Vendola: 33, Renzi: 22, Tabbacci:3,
Nova siri i votanti sono stati 1549: Bersani 666, Renzi 57, Vendola 97, Tabacci 2, Puppato 3, una scheda bianca.
Scanzano Jonico; votanti 503, Bersani: 309, Renzi 123, Vendola:50, Tabacci 5, Puppato 4
A Montalbano Jonico i votanti sono stati 379: Bersani:194, Vendola:135, Renzi: 46, Puppato 4,   Tabacci: 0. 
A Tursi sono stati 156 i votanti.
Bersani: 104, Renzi:27 voti, Vendola: 21 voti, Puppato: 4, Tabacci:0
Domenica prossima si torna al voto per il ballottaggio.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*