Il Primo Dirigente della Polizia di Stato Michele De Tullio è il nuovo Vicario del Questore di Matera

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

2 - Comunicato stampa del 9.6.2020 - Il nuovo Vicario Michele De Tullio presentato alla stampa

Dall’8 giugno il Primo Dirigente della Polizia di Stato Michele De Tullio è il nuovo Vicario del Questore di Matera. Prende il posto della dottoressa Maria Letizia La Selva chiamata a dirigere il Compartimento della Polizia Ferroviaria di Ancona.

Il nuovo Vicario è stato presentato martedì nel corso di un incontro con i giornalisti insieme al nuovo Dirigente della Squadra Mobile Luigi Vessio e a quello dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Gianni Albano, qui in servizio da alcune settimane.

De Tullio, classe 1964, proviene dalla Questura di Bari, dove è stato Dirigente della Digos.

Nei ruoli della Polizia di Stato dal 1989, ha prestato servizio presso le Questure di Cuneo e Taranto, ove ha svolto indagini sulla criminalità organizzata quale funzionario della Squadra Mobile.

Distaccato per alcuni anni alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha svolto la propria attività occupandosi di terrorismo.

Assegnato alla Questura di Bari nel 2006, dopo aver lavorato nei Commissariati sezionali “Carrassi” e “San Nicola” e successivamente in quello distaccato di Andria, con la promozione a Primo Dirigente ha diretto dal 2011 la Digos di Bari, occupandosi di importanti servizi di O.P. e portando a termine numerose indagini per reati contro la pubblica amministrazione e per terrorismo internazionale.

Nel 2013, l’allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano gli ha conferito l’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Al termine della conferenza stampa, il Questore Luigi Liguori ha illustrato alcuni dati relativi all’andamento dei reati nella provincia dal 1^ gennaio 2020 al 7 giugno e all’attività svolta dalla Polizia di Stato nello stesso periodo.

Questura di Matera

Commenti

Questo articolo è stato letto 132volte!

Tags: , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto