Policoro: Guardia di Finanza scopre finta associazione sportiva

guardia-di-finanza1

La Guardia di Finanza di Policoro ha scoperto un’associazione sportiva dilettantistica che, in realtà, svolgeva una vera e propria attività commerciale.

Le associazioni sportive dilettantistiche, come noto infatti, beneficiano di un particolare regime fiscale di favore, dispensate dall’obbligo di tenuta delle scritture contabili e non sono soggette al pagamento dell’Iva e delle imposte sui redditi.

Si è accertato che, all’interno dei diversi locali dell’associazione, disseminati in tre differenti comuni della fascia Jonica – Metapontina, veniva esercitata una vera e propria attività commerciale di scuola di ballo previo pagamento di una retta mensile.

Accertata l’assenza dei requisiti per essere considerata associazione, sono stati ricostruiti ricavi occultati al fisco per un ammontare complessivo di oltre 150mila euro ed Iva da versare per circa 25mila euro: l’associazione, infatti, non aveva mai presentato alcuna dichiarazione.

Comando Provinciale Guardia Finanza Matera

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*