Policoro: Il PD azzera la segreteria

Il Partito Democratico di Policoro riparte da un nuovo direttivo.
E’ stata azzerata infatti la segreteria cittadina che sarà però sempre guidata da Beatrice Di Brizio la quale ha riunito mercoledì il direttivo del Pd per analizzare la sconfitta elettorale e creare le basi per ricostruire il partito di Bersani policorese.
E’ stato difficile digerire questa sconfitta – ha dichiarato la Di Brizio – perchè avevamo tutte le carte in tavola per vincere ma se una parte del centro sinistra ha preferito votare per Leone questo non potevamo prevederlo.
 Il nostro gruppo si è impegnato tantissimo, in primis il candidato sindaco Marrese, ma purtroppo le cose non sono andate come avremmo voluto.
Per questo – ha continuato la segretaria cittadina – dobbiamo capire cosa non ha funzionato e ripartire proprio dai questo.
Durante la riunione di mercoledì sera, abbiamo azzerato tutto il direttivo che sarà composto ora da una decina di persone che saranno tutte esperte di diversi settori, dall’agricoltura, al turismo, alla comunicazione. 
Un modo questo per poter creare un nuovo gruppo che possa creare dei progetti importanti sia a livello cittadino, che provinciale e regionale e che possano aiutare la nostra comunità a crescere”.
C’è voglia dunque di ricominciare tra le fila del Pd policorese e di buttarsi alle spalle queste amministrative appena concluse. 
Un Pd che cercherà di fare, come dichiarato dalla Di Brizio, un’opposizione costruttiva e concreta per il bene della città e per non deludere comunque i 4259 elettori che avevano sostenuto il centro sinistra.

Post correlati

1 Commento

  1. Forse la Di Brizio non lo ha capito o non vuol capirlo che le suo/loro dimissioni non servono a nulla… Devono dimettersi i vertici di questo partito, da Bubbico a Chiurazzi… Allora forse la gente potrebbe pensare ad un nuovo partito, rinnovato e purificato…
    Quando il pesce puzza, puzza dalla testa…

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*