Policoro: furto all’Idrovora

Ladri in azione a Policoro due notti fa, presso il casello Idrovora del Consorzio di Bonifica di Bradano e Metaponto, nei pressi dell’Oasi Wwf.

I ladri, che sono penetrati la scorsa notte, hanno distrutto diversi macchinari importanti per il funzionamento dell’Idrovora e tagliato tutti i cavi elettrici per potersi appropriare del rame.
Sul posto sono immediatamente intervenuti i tecnici dell’Idrovora,che hanno lavorato tutto il giorno per poter ristabilire il regolare funzionamento deli macchinari, e le Forze dell’Ordine che hanno effettuato tutti i rilievi del caso. 
Continuano dunque i furti di rame nel Metapontino, dopo Pisticci, Tursi e Trisaia di Rotondella.
Ingenti i danni stimati dai tecnici del Consorzio di Bonifica, come ci hanno spiegato sul posto di lavoro.

Post correlati

Ultime

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*