Policoro: Erbacce e atti vandalici deturpano il lungomare

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Prove tecniche d’estate. 
Il week end del primo maggio scorso ha dato un primo assaggio della stagione estiva ormai alle porte e tanti sonos tati i turisti, anche se mordi e fuggi, che hanno affollato le spiagge ioniche. 
A Policoro, grande l’affluenza di villeggianti che si sono riversati sul lungomare e sul percorso vita, che come ogni anno diventa il luogo ideale per gli amanti dello sport all’area aperta.
Ed è proprio sul percorso vita e sulle condizioni del lungomare che sono giunte in redazione diverse segnalazioni.
Le lamentele versano sulla condizione di degrado del percorso vita ricco di sterpaglie, di erba altissima a detta di molti pericolosa, vista la presenza di vipere che sostano nella pineta marina.
Lamentele anche a causa del lungo mare e dei bagni pubblici presi di mira da vandali che distruggono indisturbati uno dei luoghi cult dell’estate policorese.
Con le nostre telecamere ci siamo recati sul luogo delle segnalazioni e abbiamo constatato la veridicità di quanto raccontatoci dai nostri utenti.
La bella stagione sta arrivando ed essendo questa un’estate particolare, ci auguriamo che Policoro possa arrivare al meglio alla vera e propria prova estiva.
Pulita, ordinata, con servizi efficienti che permettano al turista di vivere una vacanza degna di questo nome. 
Questa è la Policoro che i cittadini chiedono ai nuovi amministratori.
Perchè con la crisi che avanza non ci si può permettere davvero turisti scontenti.
Commenti

Questo articolo è stato letto 581volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto