A Policoro è caos sulla raccolta differenziata

Dipendenti Tradeco

E’ caos a Policoro per la raccolta differenziata.

Sabato mattina, i dipendenti della Tradeco, non hanno potuto svolgere il loro servizio quotidiano di raccolta porta a porta poiché hanno trovato chiuse le porte della azienda. La Tradeco ha avvertito i lavoratori, tramite una lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo,  che il 28 maggio sarebbe cessato il contratto di appalto con il Comune di Policoro indicando tale motivazione come causa del licenziamento.

Una situazione che ha lasciato interdetti i lavoratori che sabato mattina si sono recati al Comune per chiedere spiegazioni all’amministrazione comunale che sta valutando in queste ore come procedere per sbrogliare la  complicata matassa della gestione rifiuti da sempre uno dei principali problemi dell’amministrazione Leone.

Il Consigliere comunale Giovanni Lippo, con delega all’ambiente ha spiegato ai nostri microfoni la situazione contrattuale che l’amministrazione comunale ha con la Tradeco e cosa intende ora fare l’amministrazione.

[tubepress video=FScWtyQ-tG4 = embeddedWidth=”456″ embeddedHeight=”290″ showRelated=”false” title=”false”]

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*