“Polemica inutile a Scanzano Jonico sul lido per disabili”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

mare Pisticci

“Nella nostra comunità non si perde occasione per fare polemiche inutili e speculare su ogni cosa per il proprio tornaconto politico. È evidente dalle ultime dichiarazioni degli ex consiglieri Maria Giovanna Merlo e Sabino Giacco di Scanzano Libera e di Antonello Musillo del Movimento Cinque Stelle in merito al progetto del sindaco di Montalbano Jonico Piero Marrese di realizzare un lido per disabili sulla spiaggia scanzanese. Per il Partito Democratico di Scanzano Jonico, qualunque iniziativa che guardi alle fasce più deboli, da chiunque venga proposta, è da accogliere per quella che è, una nobile e condivisibilissima iniziativa”.

Lo si legge in una nota del Pd di Scanzano Jonico.

“Non è questa l’occasione per fare politica di basso livello – prosegue il comunicato – non è questo il momento di rievocare vecchi campanilismi e antiche diatribe che devono restare dove sono, cioè nel passato. Specialmente in questa fase storica, sia della nostra cittadina che dell’intera nazione, non possiamo permetterci di chiuderci a chi vuole investire sul nostro territorio per offrire un servizio ai disabili! Soprattutto se di un’opera del genere fruirebbero i cittadini scanzanesi o degli altri comuni limitrofi: possibile che un progetto del genere, che può aggiungersi a tante altre iniziative similari lungo tutte le spiagge della penisola italiana, divenga occasione di scontro politico e campagna elettorale? Né per il lido in questione si può parlare di ghettizzazione di queste categorie, bensì soltanto di garantire quelli che sono servizi minimi, o meglio diritti, come dovrebbe essere dappertutto!

Ma fa così tanto orrore sapere che Scanzano Jonico abbia un lido per disabili? Noi desideriamo che Scanzano Jonico torni a crescere! Noi vediamo in questo progetto l’occasione per la nostra comunità vessata di riscattarsi! Noi vogliamo essere dalla parte di chi fa le cose, di chi le propone e le realizza per il bene della comunità e delle fasce più deboli! Non abbiamo paura di affermare ciò, consapevoli che la Merlo, che ci attribuiva “silenzi assordanti”, saprà fraintendere questo nostro comunicato e lo rileggerà come difesa e apologia del sindaco Marrese, che certamente non ha bisogno del lido per disabili per fare campagna elettorale: quanto ha fatto nel corso del suo mandato, già parla per lui! Tra l’altro la concessione del lido sarebbe temporanea, pertanto non c’è d’allarmarsi per quella che viene disegnata come la rivendicazione del Comune montalbanese dello sbocco sul mare negatogli quasi cinquant’anni fa!

I nostri “silenzi assordanti” erano solo dettati dalla speranza che il vostro vociare e il vostro trambusto si placasse di fronte all’importanza di questo progetto. Un’ulteriore conferma, che ormai non stupisce più di tanto, da parte di chi guarda più ai propri risultati politici che al bene della comunità che vorrebbe amministrare!”

Commenti

Questo articolo è stato letto 116volte!

Tags: , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto