Pisticci: Tutto pronto per la manifestazione "Mo’ Basta"

Partirà dal Pizzale della Q8 all’ingresso di Pisticci alle ore 9 del 29 settembre, per proseguire in Piazza Umberto I, il corteo che darà inizio alla manifestazione “Mo’ Basta” organizzata dal sindaco di Pisticci Vito Di Trani e dal Comitato in difesa dell’Ospedale di Tinchi per chiedere la revoca della delibera del 2 agosto che secondo il Comitato chiude il laboratorio d’analisi di Tinchi.

Una manifestazione alla quale secondo il Comitato hanno aderito già tantissime associazioni e tantissimi cittadini del Metapontino.

Intanto, mentre fervono i preparativi per la manifestazione, cresce a Tinchi la tensione.

Martedì mattina infatti ci sarebbero stati, a detta del Comitato, attimi di nervosismo tra i manifestanti ed alcuni dirigenti dell’Asm a cui, sempre secondo la nota diffusa dal Comitato, non sarebbe stato permesso di entrare nella struttura ospedaliera.
Una visita considerata dai manifestanti “inopportuna e provocatoria“.
Sul posto è arrivato il vicesindaco di Pisticci Domenico Albano, che si è intrattenuto a lungo con i manifestanti.
A lui il Comitato ha chiesto “una decisa azione dell’amministrazione comunale presso l’Azienda Sanitaria di Matera.

Il Comitato non ha intenzione di recedere, anzi di intensificare la lotta fino ad una manifestazione davanti all’Asm di Matera nei prossimi giorni”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*