Pisticci: Riprendono gli scavi archeologici dell’Incoronata

Un sito archeologico di grandissimo valore, che da oltre venti anni vede gli archeologici di tutto il mondo cimentarsi alla scoperta di quello che fu il mondo degli Enotri nel territorio lucano. Stimo parlando del sito dell’incoronata, sito nel territorio di Pisticci.

E per accogliere l’equipe di lavoro che anche quest’anno si cimenterà alla scoperta delle ricchezze nascoste, è stata organizzata una serata di benvenuto da diverse associazioni di Pisticci che si sono riunite al centro Tilt di Marconia, mercoledì sera.

Ai nostri microfoni il sindaco di Pisticci, Viviana Verri, Pietro Calandriello di Slow Food Basilicata e il professor Mario Denti dell’Università di Rennes, spiegano l’importanza degli scavi archeologici dell’Incoronata.

Post correlati