Pisticci: L’Amministrazione contro gli incendi

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


L’Assessore all’Agricoltura & Ambiente del Comune di Pisticci, Grieco informa che, il Presidente della Giunta Regionale, ha Decretato per  tutto il territorio Regionale, il periodo di grave pericolosità di incendi boschivi per Anno 2012  (D.P.G.R. n.188 del 26.06.2012).
Nell’ambito del Decreto, è previsto che in tutto il territorio regionale e per l’anno in corso, il periodo di grave pericolosità di incendi boschivi,è stabilito come di norma, dal 1° Luglio al 15 Settembre 2012.
Inoltre, è precisato che in questo periodo nei boschi e nelle zone immediatamente adiacenti sono vietate tutte le azioni determinanti anche potenzialmente l’innesco di incendio, nel pieno rispetto di quanto previsto dagli Artt. 7, 8, 9 e 10 della Legge Regionale del 22.02.2005, n. 13.
A carico dei trasgressori verranno applicate le sanzioni di cui all’Art. 12 della stessa Legge Regionale.
E’ anche specificato che, per quanto non esplicitamente previsto nella Legge Regionale n. 13 del 22.02.2005, si rimanda al disposto dell’art. 10 della Legge n.353 del 21.11.200 “Legge – quadro in materia di incendi boschivi”.
Il presente Decreto è esecutivo dalla data di pubblicazione sul B.U.R.B. ed è fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e farlo osservare.
A tale scopo, considerata anche la stagionalità balneare in corso, si invita, a rispettare e far rispettare il divieto d’ingresso e parcheggio dei veicoli a motore, nelle pinete retrostanti gli arenili, dove per la presenza del sottobosco particolarmente secco ed un possibile contatto con le marmitte incandescenti degli stessi, si possono generare principi d’incendi, anche dopo averli parcheggiati, di difficile controllo e gestione.    
Nel ricordare a tutta la cittadinanza, la sensibilità di questa amministrazione per gli incendi, per preservare da danni persone, animali e cose, nonché, tutto il patrimonio della flora autoctona, presente sul nostro territorio, formalmente la stessa, invita ad usare, per la prevenzione, la massima attenzione e buon senso, e a segnalare tempestivamente, agli organi di Polizia preposti sul territorio, qualsiasi principio d’incendio.
Commenti

Questo articolo è stato letto 498volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto