Pisticci: Crolla solaio di una casa





Sono state ricoverate in ospedale a Policoro, le tre persone che questa notte si sono viste crollare il solaio della propria abitazione, una donna di 47 anni e i due figli,una ragazza di 19 anni e un bambino di undici.La forte esplosione è avvenuta all’incirca verso le tre di questa notte in Via Giulio Cesare  e a venire giù il solaio di un appartamento di una palazzina di quattro piani, crollata in parte.  Ancora da chiarire le cause che hanno determinato il crollo del solaio, la tesi più accreditata sarebbe una fuga di gas. Una tragedia dunque sfiorata questa notte a Pisticci. Madre e figlia infatti, sono sprofondate al piano terra ma fortunatamente non hanno riportato alcuna lesione grave. A rimanere ferita piu’ gravemente e’ stata la madre, ricoverata nell’ospedale di Policoro per la quale i medici hanno emesso una prognosi di un mese.  L’altro figlio, invece, rimasto intrappolato al piano superiore è stato tratto in salvo dai Vigili del Fuoco. I due ragazzi potrebbero già essere dimessi nella mattinata. Sul posto, infatti, oltre ai vigili dlel fuoco sono intervenuti i soccorsi del 118, gli agenti di Polizia guidata dal Commissario Raffaele De Marco, che conduce le indagini in collaborazione con i Carabinieri, la Polizia Municipale. Sul posto anche gli uomini della Protezione Civile, della Basengas e di Acquedotto Lucano e il sindaco Vito Di Trani.Per precauzione sono state sgombrate due abituazioni vicine alla palazzina crollata.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*