A Pantanello di Metaponto giovedì 28 giugno si inaugura l’Acqua Campus Med

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

Immagine (3)

Il 28 giugno a Pantanello di Metaponto, nell’omonima Azienda Sperimentale dell’Alsia, sarà inaugurato “Acqua Campus Med”, il campo sperimentale e dimostrativo per le attrezzature e le tecnologie più avanzate dedicate all’irrigazione.

Un evento imperdibile, organizzato dall’Alsia, l’Agenzia Lucana di Sviluppo e Innovazione in Agricoltura, in collaborazione con il CER, Canale Emiliano Romagnolo, il Consorzio di Bonifica della Basilicata, e Edagricole – Nova Agricoltura Irrigazione.

Un’intera giornata in campo sul tema dell’irrigazione, e un focus sulla frutticoltura, per diffondere l’innovazione nell’irrigazione in uno dei luoghi strategici per il comparto nell’intera Basilicata.

Acqua Campus Med riprodurrà in proporzioni ridotte l’analogo campo realizzato dal CER a Budrio (BO) nel 2016, e dedicato alla distribuzione dell’acqua per i seminativi, e rappresenterà il punto di riferimento per la diffusione dell’innovazione in frutticoltura nell’area mediterranea.

Ama, Irritec, Netafim e Toro Ag Irrigation saranno per il momento le 4 aziende che metteranno a disposizione a Pantanello le proprie soluzioni più avanzate per irrigare gli impianti frutticoli: dalle ali gocciolanti a una vasta gamma di sensori per la gestione dei flussi d’acqua in base alle condizioni meteo e dei terreni, e il conseguente invio di informazioni fondamentali per alimentare i sistemi di supporto alle decisioni. Presenti anche Compo Expert, che fornisce prodotti per la frutticoltura, Haifa, esperti in fertirrigazione, e il costruttore di pneumatici per l’agricoltura Mitas.

La giornata in campo, che inizierà alle 15.30, prevede tra l’altro specifici 4 laboratori dedicati alla frutticoltura: “Frutticoltura di precisione. Possibilità pratiche di applicazione negli ambienti meridionali”, “Il SAL e il servizio Irriframe: il consiglio irriguo su pc, tablet e smartphone”, “L’irrigazione di precisione in frutticoltura: l’esperienza in Basilicata”, “SIRR-MOD: un sistema integrato per la gestione dell’irrigazione a scala di distretto irriguo”. A seguire, il convegno su “Acqua e trasferimento delle innovazioni in agricoltura”.

Nel corso dell’evento sarà consegnato l’undicesimo premio “Biagio Mattatelli” alle migliori tesi di laurea in frutticoltura. In contemporanea si svolgerà la mostra pomologica a cura dell’Alsia, sulle più importanti varietà in commercio.

La partecipazione è ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti. Per iscriversi on line: https://goo.gl/XwN53t

Commenti

Questo articolo è stato letto 132volte!

Tags: , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto