Ottantasettenne si allontana per andare a fare la spesa e scompare, ritrovato da Carabinieri e Polizia Municipale

PHOTO-2021-03-13-11-41-12

Nella tarda serata di venerdì 12 marzo, a Pomarico, alcuni cittadini del posto, si sono recati presso il locale Comando Stazione Carabinieri, per denunciare la scomparsa di un loro stretto congiunto, un 87enne pomaricano che, nelle precedenti ore si era allontanato dalla propria abitazione, a bordo della sua autovettura, riferendo alla moglie (quasi coetanea) di voler uscire per andare a fare la spesa, senza più fare ritorno.

Avuta la notizia, i Carabinieri si sono messi immediatamente alla ricerca dell’anziano uomo, anche con l’ausilio dei parenti. Da prime verifiche, veniva appurato che, di fatto, l’87enne, non era mai giunto presso l’esercizio commerciale doveva aveva riferito di volersi recare (una macelleria del posto). Data la circostanza, le ricerche venivano estese in un raggio più ampio del territorio, anche nelle aree periferiche e rurali. Veniva anche interessata la Prefettura del capoluogo, per l’immediata attivazione del piano provinciale di ricerca delle persone scomparse. Grazie al dispositivo messo in campo, si attuavano battute di ricerca, in contemporanea e in maniera coordinata, su diverse aree del territorio di Pomarico che si prolungavano per tutta la nottata, purtroppo senza alcun esito. Solo nella mattinata odierna, nel proseguo delle ricerche, una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Pomarico, con l’ausilio di un appartenente al locale Corpo della Polizia Municipale, nel perlustrare una zona agricola, verificava la presenza dell’autovettura oggetto delle ricerche.

Gli operatori, avvicinandosi subito al vicolo, appuravano che all’interno era seduto l’anziano uomo che, alla vista dei militari mostrava subito la sua contentezza. L’87enne, per fortuna in buone condizioni di salute, ha riferito che nella serata di ieri si era allontanato, decidendo di recarsi presso i suoi terreni ma, ad un certo punto, si perdeva tra le stradine di campagna e, anche a causa dell’oscurità della notte, proseguendo, andava a finire in un appezzamento, abbastanza isolato, quasi al confine con il Comune di Miglionico, dove rimaneva impantanato con la macchina. Vista la situazione, essendo sprovvisto di cellulare e non potendo contattare nessuno, fortemente preoccupato, si chiudeva all’interno del veicolo.

L’anziano, una volta accertato il suo normale stato di salute con l’intervento sul posto del suo medico di base, è stato accompagnato dai Carabinieri presso la propria abitazione dove, l’87enne, felice per il lieto fine della brutta vicenda e di essere ritornato tra l’affetto dei suoi cari, ha voluto ringraziare i suoi soccorritori.

Comando Provinciale Carabinieri Matera

Post correlati