Interventi per migliorare le prestazioni nell’ospedale di Policoro

pronto soccorso

In questi giorni si stanno ultimando gli interventi di razionalizzazione ed ampliamento delle strutture ospedaliere per rendere più agevole la fruizione dei servizi e migliorare la qualità delle prestazioni.

Nello specifico, è stato migliorato e reso più agevole l’accesso al Pronto Soccorso (la cui funzione è stata potenziato in occasione dell’incremento di presenze turistiche nel Metapontino), con la realizzazione di un nuovo ingresso ed un parcheggio riservato esclusivamente agli utenti.

Nei giorni scorsi è stato completato il trasferimento del reparto di Pediatria, dove negli ampi e più moderni spazi del terzo piano saranno erogate anche le prestazioni dell’ambulatorio di ostetricia.

Il reparto di Oculistica è stato invece ricollocato al primo piano del plesso ospedaliero in spazi che ospitano anche i locali della chirurgia ambulatoriale e le sale per le prestazioni specialistiche.

Migliorata, infine, la collocazione del Centro Trasfusionale e del centro prelievi, ora al  piano terra per agevolare l’accesso di utenti e volontari, e del laboratorio analisi, cui sono stati assegnati ulteriori locali per l’implementazione della rete aziendale dei laboratori.

In dirittura d’arrivo, invece, i lavori del nuovo reparto di Utic e Rianimazione, che sarà collocato in un’ala completamente nuova dell’Ospedale e munito di strumentazioni modernissime a supporto di 6 posti letto (il doppio di quelli attualmente attivi).

“L’Azienda -ha detto il Direttore Generale Rocco Maglietta- sta attuando un più ampio progetto di potenziamento dei servizi, che parte dall’ammodernamento e da un più razionale utilizzo delle strutture esistenti, per confermare l’ospedale di Policoro nel ruolo di punto di riferimento per l’intera fascia Metapontina e l’alto cosentino”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*