Operazione Dda Potenza: Terremoto in Regione.Arrestato Piro capogruppo Fi Basilicata. 100 gli indagati

Polizia di Stato e Carabinieri, coordinati dalla direzione distrettuale antimafia di Potenza, hanno eseguito arresti e perquisizioni nei confronti di politici e amministratori locali, arrestato il capogruppo di Forza Italia Francesco Piro e divieto di dimora nel capoluogo notificato all’assessore regionale all’agricoltura Francesco Cupparo (ForzaItalia)

Una vasta operazione di polizia giudiziaria condotta da Polizia di Stato e Carabinieri, coordinata dalla direzione distrettuale antimafia di Potenza, sta interessando in queste ore politici e amministratori della Regione Basilicata.
Lo ha reso noto il Comando provinciale dei carabinieri di Potenza.
L’indagine riguarderebbe in particolare il settore della sanità lucana con accuse di illeciti nei confronti di amministratori locali e dirigenti sanitari.

Coinvolto anche l’ex assessore alla Sanità della Regione, Rocco Leone, attuale consigliere regionale di Fratelli d’Italia: anche per lui obbligo di dimora e la misura interdittiva all’esercizio di funzioni pubbliche è stato notificato a Giuseppe Spera, direttore generale dell’azienda ospedaliera di Potenza.

Sono in corso perquisizioni e acquisizioni di documenti negli uffici dei dirigenti del nosocomio lucano.

Altre perquisizioni sono scattate negli uffici alla Regione Basilicata. Un centinaio gli indagati ed una decina le misure cautelari eseguite.

Post correlati