Omicidio Rotondella: Morte Favale, predisposta autopsia

https://youtu.be/ecLBHzEm8f8
Si cerca di andare più a fondo sulla morte di Antonio Favale, il giovane di Rotondella, arrestato con l’accusa di aver provocato la morte di Christian Tarantino, ucciso a coltellate il 23 gennaio scorso a Rotondella. Il pm di Bari Marcello Barbanente ha disposto accertamenti tecnici ”non ripetibili” di carattere
medico legale e autoptico, per accertare la causa del decesso di Antonio Favale, morto il
30 agosto scorso al policlinico di Bari. Come riferisce l’avvocato difensore di Favale, Pietro Di Taranto, Favale sarebbe morto a seguito di complicanze di un tentativo di suicidio avvenuto un mese fa nel carcere pugliese, dove era detenuto. l’uomo infatti era stato trovato nella sua cella con uno specchio frantumato e con gravi ferite all’addome.
Per Chiarire le cause del decesso, il magistrato ha predisposto per sabato 4 settembre l’esecuzione degli esami del caso.

Post correlati