Omicidio Rotondella: interrogatorio di garanzia, presunto responsabile non risponde al Gip

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

IMG-20210208-WA0045

Si sarebbe avvalso della facoltà di non rispondere Antonio Favale, l’uomo di 44 anni ritenuto responsabile dell’omicidio dell’ingegnere Cristhian Tarantino, di 45, un suo amico, avvenuto la mattina del 23 gennaio scorso, a Rotondella.

Secondo quanto riportato dall’agenzia Ansa l’interrogatorio di garanzia si è svolto nel reparto di Chirurgia dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Policoro, dove è piantonato Favale, che è stato arrestato dai Carabinieri lo scorso 8 febbraio dopo essere uscito dal coma.

All’interrogatorio erano presenti il gip e il pm di Matera, Angelo Onorati e Annunziata Cazzetta, e il difensore di Favale, l’avvocato Pietro Ditaranto.

Il legale ha spiegato che “Favale si è avvalso della facoltà di non rispondere, visto il suo stato generale di salute, ma ci siamo riservati di rispondere all’interrogatorio non appena le sue condizioni lo permetteranno”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 102volte!

Tags: , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto