Nova Siri: tentano di rubare gasolio da escavatore, arrestati

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca


I Carabinieri della Stazione di Nova Siri Scalo, dopo aver effettuato numerosi servizi di osservazione e controllo al fine di contrastare il fenomeno dei furti in danno di attività produttive artigianali ed industriali locali, nel corso della notte hanno tratto in arresto nella flagranza del reato D. D. A. (classe 1983) e P. V. (classe 1986), entrambi incensurati, resisi responsabili di un tentativo di furto di carburante in danno di un mezzo escavatore di proprietà di una società con sede legale in Policoro, appaltatrice dei lavori di sistemazione idraulica dell’alveo del torrente San Nicola.
I militari, appostatisi nei pressi del cantiere all’interno dell’alveo del citato corso d’acqua, precisamente in Contrada Sant’Anna di Nova Siri Scalo, opportunamente mimetizzati attraverso la vegetazione presente, intorno alle ore 03.30 circa odierne, hanno notato i due giovani giungere a bordo di un’autovettura Fiat 500, successivamente sottoposta a sequestro poiché utilizzata per delinquere, avvicinarsi al suddetto veicolo movimento terra e applicare al serbatoio di quest’ultimo un tubo per asportare carburante da versare all’interno di grosse taniche in plastica di cui erano muniti.

Il tempestivo intervento dei militari ha messo in fuga nelle campagne i due rei che abbandonavano il materiale strumentale al furto di carburante e la stessa Fiat 500.
I due sono stati rintracciati dopo pochi minuti nei pressi del centro urbano di Nova Siri Scalo e tratti in arresto nella flagranza del reato.
Espletate le formalità di rito, i giovani sono stati prima associati nelle camere di sicurezza della Stazione di Nova Siri Scalo e poi su disposizione del Sostituto procuratore della Repubblica di turno presso la Procura di Matera, Ventricelli, rimessi in stato di libertà in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto ed eventuale giudizio direttissimo, in forza del loro stato di incensuratezza.
L’operazione rientra nell’ambito del programma di massimo potenziamento del controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Policoro. 
Commenti

Questo articolo è stato letto 833volte!

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto