Nessuna sospensione per il servizio navetta verso il Crob di Rionero


Il servizio di navetta per le persone che si devono recare al Crob di Rionero in Vulture, al fine di sottoporsi alle terapie programmate in quella struttura sanitaria non è interrotto: continua infatti ad essere assicurato in modo più che soddisfacente dall’Amministrazione Provinciale di Matera.
Il servizio dell’Azienda Sanitaria di Matera, che assicurava solo otto posti, ormai trasporta un solo paziente e rappresenta un doppione inutile.
Per i cittadini dunque non vi saranno penalizzazioni ed ogni ente si occuperà primariamente delle questioni di sua specifica competenza e quelle dell’Azienda Sanitaria sono rivolte ad assicurare prestazioni sanitarie e relativi servizi con efficacia ed efficienza.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*