Nel Metapontino si contano i danni per il maltempo

scanzano maltempo

Critica la situazione in alcuni comuni del Metapontino dopo i violenti nubifragi che hanno interessato la costa jonici nelle giornate di domenica e lunedì.

A Scanzano Jonico, nella zona a valle dell’abitato, numerosi i campi completamente allagati mentre i canali di bonifica sono letteralmente al collasso.

Diverse le case coloniche invase dal fango.

In via Einaudi, nei pressi del Penny Market, la nuova pista ciclabile ha letteralmente ceduto sotto il peso delle acque, che, nella serata di lunedì, hanno travolto anche un’automobile con due persone a bordo attualmente ricoverate, per accertamenti, nell’ospedale di Policoro.

Nella stessa strada, dove vi sono i quartieri nuovi di Scanzano, scantinati e tavernette sono stati letteralmente sommersi dalle acque e dal fango; lo scenario di martedì mattina è stato desolante, con intere famiglie impegnate a ripulire e a gettare via numerosi oggetti di vita quotidiana.

Critica la situazione anche a Bernalda, dove sono stati segnalati diversi crolli ed è difficile raggiungere lo stesso centro abitato, e a Marconia.

A Policoro risulta allagata la chiesa Madre per alcune infiltrazioni dai muri.

Chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia, per allagamento, la galleria di Scanzano  sulla statale 106 Jonica, dal km 431500 al km. 431510; il traffico è deviato per alcune strade interne.

Sulla statale 407 Basentata il sito dell’Anas (http://vai.stradeanas.it) segnala traffico rallentato al km 92600, in territorio di Bernalda, per fondo sdrucciolevole.

Traffico rallentato, per lavori in corso dovuti al maltempo, anche sulla statale 598 Fondovalle dell’Agri, al km 116, tra i territori di Montalbano e Scanzano.

Circolazione sospesa anche sulla linea ferroviaria Potenza – Metaponto per l’allagamento dei binari tra Bernalda e Metaponto; i treni saranno sostituiti con un servizio di autobus tra Potenza e Taranto.

A darne notizia Trenitalia che informa che i tecnici sono al lavoro per ripristinare al più presto il servizio.

Allagati ed impraticabili i due sottopassaggi che portano dall’abitato di Policoro alla zona mare.

Nel Metapontino numerose scuole sono rimaste chiuse: a Bernalda nella giornata di martedì e mercoledì; a Marconia nella giornata di martedì.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*