“Necessario intervenire in maniera decisa per arginare e combattere ogni sorta di fenomeno criminoso nel Metapontino”

Scritto da Emmenews on . Postato in Politica

auto incendiata

“All’indomani degli ennesimi attentati incendiari verificatisi nel Metapontino, il primo a Scanzano Jonico, il secondo a Policoro, è più che mai necessario intervenire in maniera tempestiva e decisa per provare ad arginare e combattere ogni sorta di fenomeno criminoso nel territorio.”

E’ quanto dichiara il deputato lucano Gianluca Rospi, intervenuto a più riprese sulla delicata vicenda che “non ha alcun bisogno di passerelle politiche, come la recente visita della Commissione Parlamentare Antimafia, ma di mosse risolutive per scongiurare che il territorio jonico lucano continui ad essere terra di conquista delle mafie calabresi e pugliesi”.

“Ho presentato una interrogazione – continua il parlamentare – la cui risposta (si parlava dell’adozione di specifiche misure per debellare la piaga) è risultata palesemente insufficiente. Ho inoltre presentato in Commissione Affari Costituzionali una risoluzione sullo stesso argomento, che spero possa essere calendarizzata al più presto. Mi riservo inoltre di presentare una nuova interrogazione la prossima settimana e resto in attesa di un incontro con il Ministro Lamorgese, più volte richiesto ma non ancora convocato. La sicurezza dei cittadini va garantita quotidianamente – conclude Rospi – ed è fondamentale mettere in campo tutte le iniziative utili per implementare le forze dell’ordine così come, lo ribadisco, istituire una sezione della Direzione Investigativa Antimafia, fondamentale in un’area baricentrica e strategica.”

Commenti

Questo articolo è stato letto 164volte!

Tags: , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto