Materano muore sulla spiaggia di Metaponto

E’ finita in tragedia la gita al mare per un uomo di Matera di 44 anni, Eustachio Schiavone.
L’uomo, che dopo pranzo si era recato da solo a Metaponto per fare un bagno, sarebbe morto annegato nelle acque del mar Jonio di fronte al Lido Turismo ed a pochi metri dalla postazione della Società Nazionale di Salvamento.
Il tutto è accaduto attorno alle 21 di martedì sera, quando la postazione della Società di Salvamento è già chiusa, ed inutile è stato il tentativo di due operatori del lido di rianimare l’uomo prima che arrivasse l’ambulanza del 118.
Al loro arrivo i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso del qurantaquattrenne, avvenuto per arresto cardio – circolatorio.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*