Mario Biondi e Dodi Battiglia ravvivano l’estate del metapontino

Nell’ambito della rassegna “Estate in Abbazia” due concerti straordinari animeranno le serate dell’Oasi Serramarina a Bernalda, in provincia di Matera. Mario Biondi il 7 agosto e Dodi Battaglia il 14 agosto saranno i grandi protagonisti della kermesse in programma nel suggestivo scenario dell’Abbazia San Salvatore. Una masseria fortificata risalente al secolo XI, la cui pregiata fattura ha meritato la Tutela della Soprintendenza per i Beni Culturali. Due eventi unici con due protagonisti assoluti della musica italiana e internazionale, organizzato dalla Società Agricola Serramarina, in una location d’eccezione che guarda il mare Jonio tra Basilicata e Puglia, a trenta minuti dai Sassi di Matera.

Sabato 7 agosto alle ore 21 Mario Biondi si esibirà nella unica tappa in Basilicata del suo tour “Live 2021” che oltre all’Italia raggiungerà varie città europee.  Appassionato di musica soul, nel 1988 Biondi aprì i concerti del leggendario Ray Charles e divenne noto al pubblico in seguito alla pubblicazione in Giappone del singolo “This is what you are”, rilanciato in tutta Europa da Norman Jay, celebre dj della Bbc1. Un successo folgorante che ha reso il crooner siciliano uno degli artisti italiani più apprezzati a livello internazionale. Di recente ha pubblicato una nuova versione del brano “Lov-Lov-Love”, rivisitazione dell’originale magistralmente suonata dagli Incognito ad opera di Piparo, produttore e disc jockey siciliano ex membro dei Ti.Pi.Cal, che ne varia le sonorità rispettandone l’essenza.

Sabato 14 agostosempre alle ore 21, toccherà a Dodi Battaglia. Il cantautore, compositore e chitarrista dei Pooh festeggia i 50 anni in musica col suo nuovo tour estivo 2021. Un’occasione unica per rivivere le tappe del suo fortunato percorso artistico da solista e con la sua storica band, partendo da “Inno alla musica”, il suo ultimo album, pubblicato il 14 maggio 2021.

Si tratta del primo disco d’inediti pubblicato da quando ha intrapreso il suo nuovo percorso solista, la cui tracklist è composta da 10 brani cantati e 3 strumentali, uno dei quali è un nuovo arrangiamento e una reinterpretazione della canzone “Primavera a New York”, già presente nell’album “D’assolo”. L’album è stato anticipato dai singoli “One sky”, scritto e suonato in coppia con il chitarrista Al Di Meola, “Il coraggio di vincere”, “Resistere” e “Una storia al presente”, dedicato alla memoria dell’amico e collega Stefano D’Orazio.

Entrambi i concerti si terranno in piena sicurezza, con posti a sedere e nel rispetto della normativa anti-Covid vigente.

I biglietti per assistere ai concerti sono disponibili sui circuiti Go2 e TicketOne.

Per informazioni e prevendite: tel. 3477639276 – Prenotazioneabazia@libero.it.

Post correlati