legambiente Policoro: “Salviamo gli alberi”

pineta in fumo

Il circolo LEGAMBIENTE di Policoro, ha  fotografato con grande dispiacere il “degrado civile”in cui versa in città e il lido di Policoro.

Il Circolo si chiede  chi ha autorizzato i tagli di alberi di Pino secolare lungo la strada adiacente al Museo “La Siritide”, e al lato dell’Ufficio Postale di Policoro.

Al lido di Policoro, la pineta, un paesaggio bellissimo è stato  trasformato in un paesaggio spettrale. Alberi di pino, macchia mediterranea carbonizzati dalla furia delle fiamme, guarda caso, sempre quando il vento soffia feroce sulla  città.

Il giorno prima,  il report di ”Spiagge Pulite” di sabato, 25 maggio 2013, parlava chiaro: le pinete erano piene di rifiuti di ogni genere.

I rifiuti diventano facilmente infiammabili, creano le condizioni favorevoli agli incendi, quindi, è assolutamente sbagliato e incivile abbandonarli .

Non si può  perdere un patrimonio arboreo denuncia Legameniente per colpa dell’incuria, del disinteresse, della disattenzione, del mancato controllo, della maleducazione.

Tutti dobbiamo sentirci responsabili dei propri luoghi, del proprio territorio, non possiamo far finta di niente, vivere nell’omertà e pensare che l’altro può farlo per te.

Ognuno di noi ha delle responsabilità, i cittadini, gli amministratori,  il territorio necessita di maggiore controllo e vigilanza , perché non possiamo continuare sempre ad assistere spettacoli di distruzione, come spesso avviene in questo paese.

Pertanto, il circolo, chiede un incontro urgente con Provincia, Regione e Comune, insieme a tutti coloro che hanno a cuore la sorte della nostra città.

 

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*