L’Azienda Sanitaria di Matera assume 22 nuovi infermieri a tempo indeterminato

Scritto da Emmenews on . Postato in Cronaca

pronto soccorso

Sono già partite le lettere di convocazione per la sottoscrizione dei contratti di lavoro a tempo indeterminato che riguarderanno 22 infermieri da destinare al pronto soccorso di Policoro e ai reparti dell’ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera.

L’azienda dà così ulteriore attuazione al Piano triennale del fabbisogno del personale 2016/2018. Completate le operazioni di rito, gli infermieri saranno assegnati alle strutture ospedaliere di pertinenza.

Allo scopo di potenziare gli organici e fronteggiare al meglio l’incremento di presenze turistiche lungo la fascia Ionica, alcuni dei 22 infermieri saranno assegnati al Pronto Soccorso di Policoro.

Altri, ai reparti ospedalieri di Matera ad alta intensità di cura che presentano le maggiori criticità.
La costante difficoltà di reperire medici di Pronto Soccorso ha in questi giorni imposto all’Azienda di prorogare in via eccezionale ed urgente i rapporti con quattro medici di continuità assistenziale assegnati al Pronto Soccorso dell’ospedale di Policoro per garantirne le attività. Nella speranza che il concorso per assumere a tempo indeterminato due medici specializzati in medicina di accettazione e d’urgenza, il cui espletamento sta procedendo a tappe forzato, si concluda finalmente con una graduatoria dalla quale poter assumere. Poiché è noto che, si tratti di avvisi per tempo determinato o concorsi per assunzioni a tempo indeterminato, immancabilmente il risultato finale è una graduatoria cortissima (e talvolta inutile per il successivo rifiuto all’assunzione da parte del medico) o del tutto inesistente per mancanza di candidati.
La Asm ha intanto adottato misure per la prossima stagione turistica. La prima riguarda la conferma della guardia turistica a Matera, la seconda le Guardia medica di Metaponto e San Basilio (in servizio nei giorni prefestivi e festivi dal 17 al 30 giugno dalle ore 9,00 alle 19,00  – tutti i giorni dal 1 luglio al 3 settembre dalle ore 9,00 alle ore 19,00).

“Questi ulteriori innesti -dichiara il Direttore Sanitario Domenico Adduci- rappresentato risorse fresche che andranno, in supporto ai medici, a rafforzare la capacità delle nostre strutture di erogare servizi efficienti e di elevato standard. La criticità di reperire medici, specie di pronto soccorso, ha come noto spinto la Asm a ricorrere a qualsiasi mezzo ammesso  dalla legge, come per i medici convenzionati impiegati nel Pronto Soccorso di Policoro e la pubblicazione dell’avviso pubblico per il conferimento di incarichi di collaborazione a medici specializzati in medicina e chirurgia d’accettazione o in subordine in qualsiasi altra disciplina o in ulteriore subordine in possesso del solo titolo di laurea”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 620volte!

Tags: , , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto