L’attore romano Enzo Salvi conquistato dalle eccellenze del Metapontino

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

dc98f0c0-f103-4ec4-ac75-7ad754767348

Affascinato dal Metapontino e innamorato di Bernalda dove tornerà presto per un’iniziativa dedicata al volo libero dei pappagalli.

E’ durata solo due giorni la vacanza sulla costa jonica dell’attore romano Enzo Salvi ma è stata ricca di appuntamenti speciali.

Accompagnato dal suo agente e amico Rocco Corsano, Salvi ha visitato diverse eccellenze del territorio, non mancando di concedersi ai suoi fan per un selfie o un autografo.

A Policoro è stato ospite di Rocco Viggiano della Fe. Vi Frutta, dove ha toccato con mano l’eccellenza della frutta del Metapontino.

599ee149-e1b0-4d64-9b11-e7963d2fb8c0

Ha poi visitato il pastificio Stigliano di Mimmo Balsano e a Marconia l’azienda di Antonio e Giovanni Viggiani, specializzata nella produzione di cereali.

Salvi ha degustato l’eccellente olio dell’azienda Vincenzo Milione di Montalbano Jonico, il pane di Matera del forno Gennaro Perrone e i salumi prodotti dalle prelibate carni del maiale nero di Miglionico offerte, poi dalla famiglia di Donato e Vincenzo Rago.

b6715651-a3c9-4182-a0d2-55f62ec226af

L’attore romano è rimasto particolarmente colpito da Bernalda; accompagnato in una lunga passeggiata dal sindaco della città jonica Domenico Tataranno e dal sua sorella Maria Luisa ha visitato il centro storico del comune, rimanendo affascinato dal castello. Proprio qui Salvi sta pensando di organizzare un’iniziativa con i bambini per il volo libero dei pappagalli. La tappa bernaldese si è conclusa con una degustazione di piatti tipici al ristorante I Pitagorici di Francesco Venafra e Barbara Avallone e il Kilgore pub dei fratelli Davide e Francesco Lepenne .

Commenti

Questo articolo è stato letto 172volte!

Tags: , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto