L’Asm di Matera pubblica opuscolo sul Servizio Civile

L’Asm di Matera ha pubblicato l’opuscolo relativo al progetto di Servizio Civile, realizzato nel 2011, dal titolo “Super…ABILE: Impegno civile con i disabili di età 18 anni” . 
Si è trattato di un progetto, terminato a gennaio 2012,  rivolto all’assistenza ai minori che vivono in una condizione di disagio, dovuta alla disabilità. 
Il progetto ha riguardato alcuni cittadini disabili residenti nei Comuni sedi di progetto, esattamente: dodici a Bernalda, cinque a Ferrandina, otto a Grassano, dieci a Matera e sette a Montescaglioso, sedi aziendali accreditate di Servizio Civile.
Sono stati realizzati interventi di sostegno e di affiancamento nelle attività socio-sanitarie. 
La pubblicazione è disponibile online sul sito aziendale www.asmbasilicata.it, alla voce “Opuscolo progetto Servizio Civile “Super…ABILE: Impegno civile con i disabili di 18 anni di età”.
Sono stati venti i giovani volontari impegnati nell’attività, quattro per ciascuna sede. Il progetto ha visto il sostegno delle associazioni di volontariato “Associazione Italiana Persone Down” di Matera e Montescaglioso, “Don Pancrazio Toscano” di Tricarico, “Confraternita” di Grassano,  “Donna e Vita” di Montescaglioso e “Croce Rossa Italiana” di Bernalda, Ferrandina e Matera. 
Sono stati, inoltre, riconosciuti i crediti attinenti ai tirocini formativi in seguito a un accordo stipulato con la Provincia di Matera.
 “La pubblicazione delle esperienze prodotte nell’ambito del progetto di Servizio Civile – ha detto il direttore generale della Asm, Rocco Maglietta – conferma l’attenzione della nostra Azienda verso i problemi dei cittadini che vivono in condizioni disagiate, coinvolgendo i giovani in un programma solidale di impegno verso il prossimo, che costituisce una opportunità di avvicinamento dei giovani al mondo della disabilità e al volontariato.”

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*