L’amministrazione comunale di Pisticci ribadisce il No alle trivelle in mare e in terraferma

mappatrivelle nuova jonio golfo di taranto

In merito al provvedimento rilasciato dal Ministero dell’Ambiente rispetto alle estrazioni nel Mar Jonio, che autorizza le compagnie petrolifere a ispezionarlo per la ricerca di gas e petrolio, l’Amministrazione Comunale di Pisticci ribadisce, ancora una volta, la su ferma opposizione a qualsiasi tipo di ricerca ed estrazione petrolifera sia in mare sia in terraferma.

La posizione del Comune, peraltro, era già stata espressa con atti di Giunta Municipale (Delibera di G.C. n. 271 del 28.11.2012 e delibera di G.C. n. 286 del 20.12.2012) e di Consiglio Comunale (Delibera n. 14 del 19 marzo 2013).

In queste ore si stanno predisponendo gli atti per la convocazione di un consiglio comunale aperto a tutti i comuni dell’arco Jonico, compresi quelli delle regioni limitrofe interessate alle ricerche petrolifere.

Post correlati

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*