Inchiesta "Octopus": Chiusura delle indagini, 19 gli indagati

Il sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia di Lecce, ha notificato  l’avviso di chiusura della “Inchiesta ‘Octopus’, che ha smantellato il clan tarantino degli Scarci.
Tra i diciannove indagati vi è anche Marianna Scarci, la ballerina diventata famosa qualche anno fa con il programma di Maria De Filippi “Saranno Famosi”. 
La Scarci è  accusata di intestazione fittizia di beni a fini elusivi della normativa di prevenzione antimafia, in quanto ex amministratrice del lido balneare ‘Lo Squalo’ di Scanzano Jonico.
Il 30 settembre scorso gli agenti della Squadra Mobile di Taranto notificarono dodici ordinanze di custodia cautelare in carcere.
Le accuse a carico degli indagati sono, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso, porto e detenzione illegale di armi ed esplosivi, estorsione, usura,  agevolazione al riciclaggio.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*