Il Gal Cosvel al Congresso Nazionale Cuochi

image033

Presso il Magna Grecia Hotel Village a Metaponto  in  Basilicata, si svolge il XVIII Congresso Nazionale della Federazione Italiana Cuochi.

L’importante manifestazione, incentrata sulla pesca e su come incentivarne il consumo a tavola, soprattutto per quelle specie, erroneamente, considerate di minor pregio, consentirà anche di valorizzare tutti gli altri prodotti dell’agroalimentare che, insieme a quelli ittici, caratterizzano la cucina tradizionale dei territori.

Il Gal Cosvel Srl (Consorzio per lo Sviluppo dell’Economia Locale), ha aderito all’importante manifestazione, nell’area preposta è possibile visionare la campionatura dei prodotti locali d’eccellenza delle aziende partecipanti.

L’intento principale del Gal Cosvel Srl, sottolinea il Responsabile Animazione, Domenico Dimatteo, è quello di presentare, attraverso il coinvolgimento dei produttori locali, l’immagine e l’identità territoriale nella sua interezza e complessità e di offrire, al contempo, agli operatori della Macro Area “Basso Sinni e Metapontino”, una vetrina per l’esposizione, la degustazione e la vendita dei prodotti locali e tipici, nonché uno spazio di presentazione degli elementi caratteristici del patrimonio storico-culturale. I produttori che hanno aderito, a seguito di manifestazione d’interesse resa pubblica dallo stesso Gal, sono: Terra Vecchia di Giovanni Ancona, Masseria Nivaldine di Carlo Suriano, Azienda Biologica Germano di Pasquale Germano, Azienda Mastrangelo di Giuseppe Mastrangelo, Pastificio Bisignano di Antonio Bisignano, Pastificio Delizie di Filomena Valicenti, Il Comune di Rotondella, Masseria Grieco (Copal) di Giovanni Battista Grieco, Cantine Cerrolongo di Francesco Battifarano, Olio Don Giacomo di Francesco D’Alessandro e Olio Prima Goccia di Antonella Giusy D’Alessandro.

Oltre ai produttori hanno aderito anche alcuni ristoratori, quali Raffaele Fiorenza del Ristorante Pizzeria “Alla Corte del mangia”, Ranù Giuseppe del Ristorante Pizzeria “La Girandola” e Laurenza Beniamino del Ristorante “L’incontro”.

Ad affiancare i produttori ed i ristoratori  nell’importante kermesse vi sarà tutto lo staff del Gal, il personale della Rete InfoGal e quello dell’InfoPoint Turistico di Policoro, ove sarà possibile reperire le informazioni utili per scoprire le bellezze e le peculiarità più suggestive dell’Area “Basso Sinni e  Metapontino”.

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*