Il Comitato Terre Joniche scenderà nuovamente in strada

Il Comitato in Difesa delle Terre Joniche, che da alcuni giorni presidia la statale 106 all’altezza delle Tavole Palatine di Metaponto, per sollecitare il governo a tener fede agli impegni sui danni procurati del maltempo in Puglia e Basilicata nel marzo scorso, ha deciso di riprendere da domani la protesta con uomini e mezzi lungo la corsia sud della ”Jonica”, in direzione di Reggio Calabria. 
Lo ha reso noto il portavoce del movimento, Gianni Fabbris, incontrando i giornalisti che ha annunciato che lunedì sera a Ginosa di Marina si svolgerà una riunione programmatica dei Comitati per organizzare la manifestazione

Post correlati

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*