Il gruppo storico “Lion du Lys” di Bernalda alla XVI edizione del raduno dei cortei storici di Gravina

Scritto da Emmenews on . Postato in Cultura

lion du lys

C’era anche il gruppo storico di Bernalda “Lion du Lys” alla XVI edizione del raduno dei cortei storici che si è tenuta domenica 16 settembre a Gravina in Puglia.

Il Raduno Internazionale dei Cortei storici Medievali è un viaggio a ritroso nel tempo organizzato del Centro Studi Nundinae si rifà alla donazione del feudo di Gravina da parte del re Carlo II d’Angiò al Conte Giovanni di Montfort che avvenne il 15 agosto 1289 e che sancì il rapporto di sudditanza da parte del Conte Giovanni di Montfort nei confronti di re Carlo II d’Angiò.

Ed è proprio il Conte Giovanni di Monfort, il protagonista della rievocazione storica del gruppo “Lion du Lys” che intende portare alla conoscenza del pubblico proprio la storia della casata dei Montfort e del personaggio principale Giovanni, consanguineo del re Carlo I D’Angiò che sul finire del XIV secolo, con il matrimonio con la giovane Margherita figlia di Pietro de Beaumont, acquisì il territorio di Camarda appartenente alla ben più vasta contea di Montescaglioso.

Una rievocazione studiata nei minimi particolari, dalla ricerca dei tessuti usati nel medioevo, agli accessori degli armati e dei personaggi che arricchiscono il corteo del gruppo.

Un progetto importante quello messo in campo dai ragazzi di Lion du lys che hanno creato per avviare collaborazioni e scambi culturali, il portale www.gruppistorici.it, che ha visto già aderire diversi gruppi storici nazionali. Una vetrina rilevante dunque quella di gravina che ha dato modo al gruppo “Lion du Lys” di prendere parte insieme a “Rabite Bus” alla  settimana europea della mobilità,
Cultura, promozione territoriale e sostenibilità, valori indissolubili sposati in pieno dal Gruppo “Lion du Lys” pronto già a nuove sfide.

Commenti

Questo articolo è stato letto 92volte!

Tags: , , , , , , ,

Servizi

Media

WEB TV

Network

Supporto